Recensione: Grande Era Onirica, Marta Zura-Puntaroni

Grande Era Onirica di Marta Zura-Puntaroni (pubblicato da minimum fax) è uno dei libri che ho deciso di comprare, diciamo, a scatola chiusa. Ero a Torino per il Salone e mi trovavo appunto allo stand della minimum fax – in cerca di altri titoli di David Foster Wallace da sgraffignare – quando mi sono imbattuta... Continue Reading →

Annunci

Sui prossimi attesi eventi libreschi

Buongiorno cari amici! Mi siete mancati e mi è mancato scrivere qui sul Diario. A Roma il tempo continua a non promettere nulla di buono e per il momento le nuvole sembrano cariche di pioggia e infatti mi sono svegliata con il ticchettío delle gocce sui vetri, poco male visto che anche oggi la didattica... Continue Reading →

Recensione: Storia di un torbido amore, Horacio Quiroga

Horacio Quiroga, per chi non lo conoscesse, è un autore uruguayano vissuto tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento. Un momento di grande fervore storico quanto letterario nel panorama della letteratura ispanoamericana ha catterizzato dunque la vita di questo scrittore. Considerato il fondatore del racconto ispanoamericano, Quiroga è stato autore di molte... Continue Reading →

La lettura del week end

Buon sabato lettori! Prima di cominciare davvero la giornata e riprendere lo studio ho voluto scrivere la mia riflessione sul libro di Laia Jufresa, Umami, di SUR edizioni. A breve sarà online. Nel frattempo perché non parliamo un po' delle letture di questo fine settimana? La lettura del week end protagonista appartiene alla letteratura inglese... Continue Reading →

Consigliando Virginia Woolf

Buongiorno lettori! Come ci ricorda il caro Google, oggi Virginia Woolf avrebbe festeggiato il suo 136° compleanno. Per festeggiare l'evento ho riletto qualche pagina del suo Le onde, uno dei miei preferiti, dove tutto il suo stile si manifesta prepotentemente con la sua caratteristica delicatezza. E ho aggiunto al mio spuntino anche qualche racconto dalla... Continue Reading →

Aspettando #PiùLibriPiùLiberi: parte 3

Salve lettori! Lo so che non scrivo da un po', ormai è diventata una peculiarità di questo mio piccolo spazio virtuale… Vi chiedo scusa. È anche vero però che, quando scelgo un argomento e mi decido finalmente a pubblicare, seleziono appositamente per voi le chicche migliori (ahahah, ci credo veramente, sapete?). Perciò torno a scrivervi... Continue Reading →

La lettura del week end – Fine luglio

Buon sabato lettrici e lettori! Luglio volge al termine e mi lascia molte cose su cui poter rivolgere uno sguardo curioso. Ho letto meno di quanto mi aspettassi ma ho studiato molto e superato la sessione estiva, la mia prima. Tuttavia non mi son mancati libri su cui esercitarmi, specialmente per quanto riguarda la lingua... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: